trattamento onicomicosi

Vuoi curare le tue unghie?

Trattamento laser delle onicomicosi

L’onicomicosi è l’infezione della lamina ungueale da parte di microrganismi patogeni chiamati miceti (funghi). Spesso, chi ne soffre trascorre anni cercando di eliminare l’infezione con trattamenti topici (smalti) e rimedi casalinghi, quasi sempre senza successo.

 

Le terapie farmacologiche con pillole, sono più efficaci, ma richiedono tempi lunghi di somministrazione del farmaco (1-3 mesi), con la possibilità di insorgenza di effetti collaterali.

 

Il trattamento laser è un metodo alternativo ai farmaci, privo di effetti collaterali. La specifica lunghezza d’onda del laser Nd:Yag e il suo calore riescono a creare un ambiente il cui il fungo non riesce a sopravvivere, senza danneggiare i tessuti circostanti.  Gli studi scientifici dimostrano un’efficacia nel 85 % dei casi.

 

Il trattamento laser viene eseguito senza bisogno di anestesia e provoca solo un leggero fastidio. Dura pochi minuti e subito dopo è possibile riprendere le proprie normali attività. E’ consigliato un ciclo di almeno 4 trattamenti, a distanza di due settimane l’uno dall’altro.

IMG_1861
1.2 Foto 19-10-15
onicomicosi - strie longitudinali e bordo frastagliato dell'area onicolitica
onicomicosi_edited